Dr Valeriu Pereno

Nanoimaging d'Oxford (ONI)

U sfondate di u duttore Valerio Pereno copre l'ingegneria biomedica è i campi di consegna di droghe, cù una sperienza specifica in a consegna di terapia mediata da ultrasound à i tumuri solidi. Cum'è parte di a squadra di Sviluppu di l'Affari à ELLI, si cuncentra nantu à l'investigazione di novi applicazioni è di stabilisce partenariati strategichi in diversi campi. Valerio hà finitu u so DPhil è MSc à u Università di Oxford è hà ricevutu un MEng in Meccatronica è AKC da King's College London.

4 d'Aug 2021 Presentazione à a Cunferenza Globale per Nanoparticelle Lipidiche è Altri Nanocarriers Non-virali

Dr V. Pereno: Vesiculi sottu à u limitu di diffrazione: Imaging with Super-Resolution

Trascrizione di discussione:


T_T Scientific_ Dr. V. Pereno_ Vesiculi sottu u limitu di diffrazione_ Imaging cù Super-Resolution 

[00: 02]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Iè. Grazie mille per esse venutu.

[00: 06]

Dr Valerio Pereno:

Geniale! Ebbè, principiaraghju solu per ringrazià Nima è tutta a squadra di TNT per l'urganizazione di sta cunferenza, hè assai puntuale, è sò veramente entusiasmu da e discussioni. Siconda, ti ringraziu per avè invitatu, è ti ringraziu per l'intruduzione, solu una correzione rapida, aghju fattu u mo PhD in consegna di droghe à l'Università di Oxford è attualmente u travagliu in una cumpagnia di cinque stelle basata in Oxford UK, chjamata ONI, è a nostra missione hè di basamente fà l'ultime tecnulugii d'imaghjini dispunibuli à quant'è più persone pussibule. Avemu capitu chì ci sò alcune migliure massive in a carattarizazione ottica è vulemu assicurà chì queste tecnulugia entre in e mani di i scientisti è micca solu in strutture core. Allora, aghju solu per sparte uni pochi diapositive di, sapete, u travagliu chì facemu è alcuni, micca assai novi dati di qualchi imaghjini supervisati di nanoparticuli di lipidi. Allora, basta à sparte a mo schermu avà, fatemi sapè se pudete vede bè. Tutti ponu vede u mo schermu?

[01: 30]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Iè, Valerio, vedemu u nostru slide è ti sentimu assai bè. Per piacè vai avanti.

[01: 35]

Dr Valerio Pereno:

Meravigliosa! Dunque, cum'è aghju dettu prima, l'ONI hè stata fundata cum'è una università di Oxford spin-out cù u scopu di fà una tecnulugia chì hà vintu u Premiu Nobel in 2014, dispunibile per quasi tutti in termini di, micca solu in termini di prezzi, ma ancu in termini. di facilità d'usu perchè avemu pensatu chì dà accessu à tutti à 20 nanometri in risuluzione in fluoriscenza avia veramente u putenziale di cambià a manera chì a scienza hè fatta è, infine, avarà un impattu, sapete, i risultati clinichi. Dunque, u nostru scopu cum'è una sucietà hè di rende tecnulugie accessibili chì, sapete, sò clinicamente traducibili è basamente capaci di scentifichi da l'accademia à l'industria cù un strumentu chì li pò guidà à fà scuperte prima invisibili. Dunque, solu per dà un pocu di sfondate, cusì avemu sviluppatu un microscopiu chì pudete vede in a stampa chì hè circa, sapete, a dimensione di una tostatrice è questu hè un microscopiu super cumpletu chì vi permette di macchia e vostre cellule. è li visualizeghja cù una risoluzione di 20 nanometri è cum'è un riferimentu, sti tipi di macchine tipicamente occupanu una stanza intera necessitanu tavule ottiche, sapete, necessitanu aria condizionata è cunniscenze specializate. Dunque, vulemu scrapà cumplettamente chì è permette à ogni persona sia in a R & D, ma ancu in u sviluppu di prucessu è l'accessu di fabricazione à sta tecnulugia.

Allora, solu per dà un pocu di sfondate, questu hè à a diritta, solu un esempiu rapidu di un citoscheletru di una cellula chì hè stata visualizata è catturata cù u nostru microscopiu è l'idea hè chì, sapete, cù una risuluzione più alta, micca solu ottene. imaghjini più belli, ma di sicuru avete più infurmazione chì poi pò purtà à insights azzione senza a necessità di un microscopiu extra è solu per dà un pocu di cuntestu, questu hè un esempiu di una cellula B, una cellula B sana chì hè stata macchiata. cù CD20 è s'è tù avissi a imaghjini a cellula cù un microscopiu di campu biancu, questu hè ciò chì vi vede, nò? Puderete vede l'imaghjini pixelati induve puderete discernisce a presenza di u receptore nantu à a superficia. Cù u nostru microscopiu, pudete guardà a distribuzione spaziale di e molécule nantu à a superficia di a cellula è micca solu hà permessu di cuntà u nùmeru di proteini chì sò spressi in ogni cellula. Dunque, questu hè, pensemu chì stu tipu di tecnulugia pò veramente avè un impattu micca solu nantu à l'imaghjini cellulari, ma avemu fattu un passu più avanti per aduprà questu cum'è un modu per caratterizà i labbra è nanoparticule in una manera assai più profonda. Allora, solu per dà alcuni ancu più cuntesti in quantu à l'applicazione chì avemu travagliatu.

U primu esempiu hè i canali di ferru, imaghjini in dui culori, cusì anu i canali ioni di sodium potassium è pudete vede i singuli receptori nantu à a superficia cellulare, quandu si riuniscenu induve sò, sapete, unichi, ma ancu pudete vede. à a so dimensione per determinà s'ellu sò aperti o chjusi. Un'altra struttura chì mi piace assai hè i pori nucleari induve pudete veramente vede pori nucleari unichi è u so cumplessu di pori nucleari induve pudete vede l'ottu proteini chì custituiscenu u cumplessu nucleofilu. Ma ancu funziunale cum'è avemu ancu infettatu e cellule cù u virus Ebola è avemu in realtà tracciatu induve u virus era in realtà assemblatu, ma ancu esse trasportatu in a cellula. Dunque, stu tipu di infurmazione ùn hè micca accessibile cù un microscopiu confocal fluorescente convenzionale. Ma a super risoluzione vi permette di andà cusì in fondu. Dunque, ùn aghju micca passà troppu tempu nantu à i benefici di i trasportatori Nano, supponu chì tutti sanu perchè sò quì. Ma una cosa chjave chì vedemu da u nostru latu chì ci sò limitazioni assai chjave in quantu a ghjente carattirizza i so particeddi solu perchè assai di l'avvicinamenti sò avvicinamenti in massa piuttostu cà singole vesicule cù singole nanoparticelle è speremu di affruntà questu utilizendu a nostra tecnulugia. Dunque, questu hè un esempiu solu per illustrà cumu a tecnulugia funziona veramente. Questu hè un esempiu di vesiculi extracellulari perchè in fattu era una di e nostre prime applicazioni per u microscopiu, induve pudete vede diversi receptori, pudete vede diverse apparenza cum'è cuntenutu in a vesicula attuale. S'è tù avissi a imaghjinà questu utilizendu un microscopiu convenzionale, questu hè ciò chì vi vede, vi vede forse un solu pixel o uni pochi pixel, ma ùn saria micca capaci di determinà a distribuzione spaziale di i cumpunenti chì custituiscenu a vostra particella. Ma u mumentu chì vi survigliate, pudete veramente fighjà a membrana di a nanoparticella lipidica, ma pudete ancu guardà a distribuzione è e quantità, e quantità relative di i biomarcatori chì sò prisenti nantu à una sola particella è pudete fà questu attraversu, sapete. , decine di millaie di particeddi in una sola imagina perchè sò cusì chjuchi. Ma cumu funziona a tecnulugia, nò?

Allora, imaginate chì avete una struttura d'anellu, imaginate a vostra nanoparticella di lipidi o u vostru liposoma chì hè cumpostu di molécule fluorescenti. Se li brillate u vostru laser in una sola volta, tutti fluoresceranu simultaneamente. Dunque, sarete cum'è una sfocatura massiva è hè assai dura, sapete, hè impussibile di determinà a struttura, a struttura sottostante è questu hè chjamatu u limitu di diffrazione chì hè statu descrittu da Abby in una equazione assai simplice è avà u modu. Eludemu sta limitazione hè basalmente accendendu ognuna di e molécule una per una è se fate questu, se pigliate un centru di ogni sfocatura in u tempu, site in realtà capace di determinà a struttura chì emetteva a fluoriscenza in questu locu. . Ma, solu per dà una cunniscenza ancu più prufonda di cumu funziona a tecnulugia, hè cum'è per piglià un perle per esempiu è voi, sapete, mette i vostri anticorpi fluorescenti nantu à i fasci, se utilizate a microscopia convenzionale, sapete, vede. blobs è, sapete, si vede una maghjina pixelata è se a cuncentrazione hè alta, hè assai difficiuli di distinguishà s'è vo circate una sola vesicule, un coppiu di vesicule, diverse vesicule chì venenu inseme. Ma s'è vo aduprate tempesta è brillate laser d'alta putenza, sti fluorofori cumincianu à lampassi.

Per quessa, si accende è si spegne in u tempu è u nostru algoritmu hè capaci di detectà u centru di ognuna di sti lampi è se fate questu è poi zoomate in a vostra foto, pudete veramente vede perle singuli è fighjate a distribuzione di u vostru fluoriscente. corpi di formica nantu à a superficia di ogni è perle singuli. È, sapete, finu à avà, sapete, duvete dì bè bè, questi sò ritmi, ma, sapete, cumu funziona in pratica cù EV o IMP. Allora, questu hè ciò chì vi mustraraghju in i prossimi slides. Allora, cum'è un esempiu, questi sò trè vesiculi chì utilizanu sta tecnica è pudete veramente vede chì pudete distinguishà direttamente da l'imaghjini di a musica di e diverse dimensioni, ma micca solu, nò? Avete guardatu ancu a distribuzione di a vostra molècula nantu à a superficia s'ellu hè distribuitu uniformemente cum'è in questu esempiu, ma ancu pudete guardà clustering o pudete ancu vede avvenimenti chì sò in numeri di copia assai bassu. Allora, sè vo avete per esempiu, sapete, una sola proteina o avete una sola copia di un acidu nucleicu se a struttura hè marcata cù un fluoroforu, avaristi capace di detectà cù u nostru microscopiu turf è questu hè unu di i mo preferiti. slides perchè si tratta veramente di u travagliu chì aghju fattu in i mo ghjorni di ricerca. Dunque, si tratta di formulazioni di particelle di lipidi chì sò stati incapsulati in modi diffirenti. Allora, in a prima formulazione pudete vede in realtà particeddi individuali è quandu utilizate tempesta pudete vede chì, sapete, avete a vostra morfologia circular, avete i dui biomarcatori è stu cerculu biancu rapprisenta u limitu di diffrazione. Allora, cù qualsiasi altru microscopiu ùn sariamu micca capaci di vede sti dettagli è si pigliate questu l'esempiu à a diritta, sapete, ancu in questu casu avete i dui biomarcatori, avete u viole, è avete u cian. Allora, sè vo aduprate un metudu di microscopia convenzionale, avete sempre determinà chì questu hè un NMP intactu, quandu in realtà hè probabilmente debris lipidi è poi se utilizate, sapete, metudu alternativu pudete ancu vede chì, sapete, ci sò. un saccu di strutture diverse in u sample chì probabilmente ùn sò micca desiderate in i nostri preps.

Allora, questu hè in termini di lipidi, ma quantificà ancu a carica di DNA è RNA in vesiculi singuli, nò? Allora, avemu veramente macchiatu u ... in questu casu u cuntenutu di l'ADN è avemu veramente capaci di vede quantu di l'ADN era l'esternu di a vesicula è quantu era in l'internu è pudemu quantificà u numeru di localizazioni in ognuna di queste cundizioni. per determinà chì nantu à i vesiculi extracellulari, ci hè DNA, micca solu in l'internu, ma ancu in l'esternu da l'imaghjini fluoriscenti è, sicuru, u mumentu chì utilizate l'imaghjini di una sola molécula, ùn avete più pixel, ma avete una nuvola di punti. Dunque, cuntendu e localizzazioni pudete determinà ciò chì computes, un triple pusitivu, un doppiu pusitivu, una sola particella positiva in una manera assai quantitativa. E, sapete, avemu sviluppatu un software in linea chì vi permette di quantificà e decine di millaie di vesicule à u stessu tempu è veramente fighjà a so struttura è fighjate diversi paràmetri cum'è a circularità, l'inclinazione, i quantità in termini di localizzazioni di u vostru biomarcatore. di interessu è sustegnu solidu. Allora, questu hè solu un esempiu induve cuntemu e localizzazioni da u CD63 è u CD81, u CD9, cusì sò questi l'eventi di emissioni di fotoni individuali chì avemu rilevatu cù u nostru localizatore.

E, sapete, a nostra visione hè di incrustà veramente sta tecnulugia in u prucessu di fabricazione di NMD induve ... è micca solu un impedable di vettori virali è RT induve simu capaci di visualizà veramente e singole particelle. E, sapete, attraversu decine di millaie di elli è determinanu, sapete, quanti sò caricati? Quanti sò vioti ? Chì sò i so paràmetri di morfologia ? Chì sò e quantità relative quantità di localizazione in ognuna di queste particelle? Dunque, questu hè ciò chì simu veramente andendu versu è sò veramente vulsutu à avè qualchì feedback da l'audienza ancu più tardi per e-mail nantu à ciò chì pensanu di questu approcciu è una di e cose chì ùn aghju micca dettu chì hè stu livellu di a risoluzione permette di visualizà l'interazzione di u ligandu di u receptore. Dunque, questu hè una cellula chì hè stata vista per u trasferimentu di ligandi è receptori. Allora, pudete vede u receptore in verde è i ligandi, in realtà pudete vede l'interazzione trà i dui nantu à a superficia di a cellula. Allora, imaginate chì pudete quantificà l'interazzione trà i ligandi di u receptore nantu à a superficia di, sapete, decine è decine di cellule in una volta in una manera quantitativa. Dunque, pensu à cuncepisce un NMP chì hà capacità di targeting, questu seria un modu chì puderia veramente determinà se l'NMP interagisce veramente cù a cellula. Ma, u microscopiu hè cum'è l'aghju dettu prima, sapete, assai chjucu, hè riscaldatu à 37 gradi, cusì pudemu veramente fà l'imaghjini in diretta è micca solu pudemu visualizà i NMP cum'è si alzanu pigliati da a cellula, ma pudemu. quantificà ancu a so dinamica. Allora, per esempiu quì, pudemu vede chì ci hè un coefficient diffusion chì hè più bassu nantu à a manu manca, ma ancu nantu à a manu dritta pudete vede cumu u coefficient diffusion hè assai più altu perchè a vostra periferia di u citoplasma.

Un altru esempiu hè questu quì induve seguitemu a robba se P hè trasportatu à a junction cellula, allora pudemu in realtà seguità a proteina di vestiti singuli chì sò trasportati à traversu a cellula è dopu aduprà i nostri algoritmi per quantificà in realtà nantu à una mansa di diversi parametri è cusì tutti. sti dati ch'e aghju dimustratu chì era soprattuttu nantu à vesiculi extracellulari, avemu principiatu cù un novu prugramma per applicà veramente sta tecnulugia à i nanoparticuli perchè pensemu chì questu pò avè un impattu massivu in u sviluppu, ma ancu potenzalmentu in u spaziu QC in termini di i nanoparticelle. Allora, questi sò NMP chì sò stati carricati di RNA. Allora, i dui culori chì vedete hè, u turchinu hè u corpu-P, cusì hè u cumpunente lipidu mentre u viole hè l'RNA è pudete dì, sapete, vecu cum'è assai detriti quì, ma u mumentu chì in realtà zoom in l'imaghjini è avete guardatu, sapete, particelle singole, pudete vede l'RNA chì hè una sorta di avvolgimentu intornu à a particella mentre u cumpunente lipidu hè solu cum'è ghjustu in u centru di a nanoparticella lipidica è dopu. , Sapete, pudete vede cum'è decine di millaie d'imaghjini, cusì avemu aduprà un algoritmu per determinà in fondu chì l'aria chì hè cumposta da a sola particella. Fighjemu a so morfologia.

Allora, pudemu veramente guardà micca solu cum'è i so lati, pudemu ancu guardà s'ellu sò in forma ovale s'ellu sò tondi è cusì, s'ellu sò aggregati. Allora, sti dui per esempiu puderianu esse duie particelle è pudemu veramente quantificà questu. cusì, pudemu fighjulà a distribuzione di grandezza di i particeddi, pudemu fighjulà a circularità cumu tondu sò, pudemu ancu fighjà u numeru di localizzazioni chì detectemu per cluster. U modu per un pocu in relazione cù a quantità di u vostru biomarcatore in e particelle individuali è questu hè solu un snapshot di u nostru software chì vi permette di visualizà in realtà particelle singole; Pudete in realtà cliccà nantu à ognuna di sti punti per visualizà veramente e parti chì quantificà. Dunque, avete questu cum'è feedback visuale da u software attuale è quì site in realtà cum'è quantificà a quantità di particelle chì sò pusitivi per a qualità, pusitivi per u nostru MRNA, ma, sapete, e nostre particelle chì anu dui, quanti casi induve u pusitivu. hè solu. Allora, induve ùn ci hè micca incapsulazione in tuttu o, sapete, MRNA chì ùn hè micca statu incapsulatu in a particella è stu prucessu chì hè incredibilmente faciule d'utilizà è intuitivu è pò esse fattu in trè passi in linea cù una piattaforma basata in nuvola è cum'è Aghju dettu prima chì ùn solu pudemu guardà i particeddi singuli, ma pudemu ancu vede cumu si alzanu. Il s'agit donc des mêmes particules qui ont été livrées à la cellule. E, sapete, cù uni pochi di algoritmi di seguimentu, pudete veramente piace à seguità e singole particelle chì sò state pigliate in a cellula, è poi ricreà e tracce di induve andanu in a cellula. Pudete ancu aduprà un secondu marcatore per fighjà i vostri endosomi o pudete cum'è esaminà u so destinu è cetara è cetara è infine, aghju vulsutu solu vede; cum'è questu hè solu un esempiu chì avemu pruvatu cù mitocondria. Allora, avemu tracciatu a mitocondria utilizendu un tracker maestru, i vesiculi sò sempre in u corpu P è quì pudete veramente vede l'interazzione trà e particelle è e mitocondrie è questu hè cum'è un bellu esempiu divertente chì avemu fattu in laboratoriu appena a settimana passata. solu per dà stu sensu di u putere di sta tecnica, sia nantu à u supers side, ma ancu nantu à l'imaghjini di vita in quantificazione. E, sapete, ci sò stati fundati, sapete, circa cinque anni fà, queste sò alcune di l'urganisazioni chì travagliammu cù i nostri clienti è se qualchissia hà alcuni campioni interessanti, pensu chì sta tecnulugia puderia prufittà assai, mandatemi. un email, hè super faciule, questu hè u mo nome in oni.bio. È, sì, cusì apre u pianu à tutte e dumande chì qualchissia puderia avè.

[18: 11]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Ti ringraziu assai. Iè, questu era grande. Qualchissia hà una quistione; sta riunione duveria esse un webinar. Allora, sè vo avete una quistione, pudemu ancu accende u vostru video o l'audio per fà una dumanda o pudete direttamente email Dr. Pereno à l'email, hà spartutu.

[18: 55]

Dr Valerio Pereno:

Mi dispiace. Pensu chì l'aghju mancatu. Chì ghjè a nanoparticula più chjuca chì sapete distingue da l'altri ? Pensu chì hè a risoluzione. Pensu chì mi mancava quella parte. Mi dispiace d'avè ghjuntu un pocu tardi. S'è tù avissi a pruvà à diferenze trà perchè avemu un saccu di dumande per, sapete, di sicuru più chjuca di 200 nanometri, cusì chì pò esse filtru sterile, ma mi dumandava s'ellu ci era un minimu per pudè distingue trà l'individuu. particelle.

 

[19: 28]

Dr Valerio Pereno:

Allora hè una bona pregunta. Allora, a risuluzione tecnica di u nostru microscopiu hè menu di 20 nanometri, cusì vi permette di distinguerà in fondu s'ellu i dui particeddi sò particeddi individuali quandu sò Nano metri o più. S'ellu si pò distingue trà una sola è parechje particelle serà determinatu da a so dimensione, da quantu efficacità sò stati etichettati è ancu i so paràmetri morfologichi, nò? Puderete ... per esempiu vede dui partiti sò veramente vicini l'un à l'altru sò circulari sò ghjustu in a gamma di taglia ghjusta è, sapete, questu hè u modu chì pudete dì chì ci sò duie particelle separate. Ma in realtà indicà duie particelle è dicendu chì ci hè un solu cluster se hè utile hè una quistione aperta. Pensu chì pudete quantificà è determinà cumu u livellu di particeddi di aggregazione. Puderaghju u situ s'ellu aiuta.

[20: 38]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Chì saria bellu di vede. Grazie. Aghju apprezzu chì. Oh, sì mutu à un Valerio, Valerio sì, è ùn ti sentimu micca una volta.

[21: 14]

Dr Valerio Pereno:

Wow! Aghju parlatu per 10 minuti. Aghju dettu chì, cusì sò questi i parti lipidi Nano chì sò carricati cù MRNA. Eseguimu un algoritmu di clustering chì, basicamente, permette di guardà l'errori di a più alta densità di localizzazioni per determinà ciò chì i particeddi sò in realtà è questu hè chjamatu clustering molecular sigma; Questu hè un metudu ben publicatu in linea. Allora, in fondu, eseguimu u clustering è questu vi permette di guardà à ... in fondu a forma di e vostre particelle, nò? Allora, pudete stabilisce, se paragunate questu chì s'assumiglia un pocu à u Regnu Unitu à sta particella quì chì ùn hè micca più o menu tonda, pudete daveru cumincià à fà, pudete fighjà e sferenze in u vostru locu, micca solu. visualmente, ma pudete veramente quantificà questu utilizendu a circularità, per esempiu, è in questu esempiu quì pudete vede, sapete, duie particelle sò veramente vicine, ma puderanu esse duie parti distinte o per esempiu pudete avè, cum'è questu ùn hè micca u casu. in questu esempiu particulari, ma pudete avè un grande blob di detriti liquidi per qualsiasi mutivu è, sapete, sta tecnulugia vi permetterà di vede chì in paragunà à l'altri particeddi o forse vicinu à questu in a stessa maghjina è fighjendu i quantificazioni di, sapete, diversi paràmetri, vi permetterà di capiscenu di tutta a pupulazione in quantu à a dimensione, u skew, a circularità, l'area, a lunghezza, avemu circa 10 paràmetri chì pudemu estrae da ogni particella. . Dunque, questu hè un approcciu in massa, sì, cum'è semu in realtà pompati nantu à una sola particella.

[23: 11]

Nima Tamaddoni, Ph.D

Moltu bellu! Grazie. Aghju veramente apprezzatu questu, assai cool. Pensu chì un'altra quistione hè ghjunta in Valerio, dice chì ovviamente avete bisognu di etichetta, morimu tramindui LMP è MRNA, chì hè un muore specificu induve avete usatu per i dui è ponu esse distinti cumpunenti lipidi diffirenti cù tinture diverse è interazzione cù u MRNA, oghje.

[23: 44]

Dr Valerio Pereno:

Va bè. Scupritemu solu in una ricerca unica, in questu casu l'MRNA era digià marcatu prima di a produzzione di LMPs, sò stati tandu etichettati cù u corpu-P. Tuttavia, sviluppemu metudi per fà l'etichettatura, dicemu assolutamente, cusì dopu à ... simu furmati. Allora, pudete fà in i dui modi, u pre-etichettatu hè relativamente faciule è questu hè ciò chì avemu dimustratu quì. L'etichettatura dopu richiede un pocu di ottimisazione qualcosa chì sviluppemu specificamente per questa tecnica è basatu annantu à a nostra sperienza in u passatu cù vesiculi extracellulari, avemu trovu chì parechji di i tinti, in particulare i lipidi, i tinti basati in lipidi formanu aggregati. Ma in u casu di i EVs eranu in assai in a listessa zona è in a listessa gamma di dimensioni. Dunque, hè assai impurtante chì sti paràmetri sò ottimisati specificamente per i parlamentari. Ùn possu micca ricurdà a seconda dumanda chì puderete ripetiri per piacè.

[25: 01]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Assolutamente! Allora, u sicondu, pudemu distingue diversi cumpunenti lipidi chì utilizanu diversi coloranti è a so interazzione cù u MRNA? Allora, u cumpunente lipidu è u MRNA hè una quistione chì pudemu distingue quelli è e so intuizioni.

[25: 24]

Dr Valerio Pereno:

Dunque, pensu chì questu hè assai una quistione di ricerca per esse assai franca. Pensu chì una manera chì unu puderia fà questu hè di incorpore lipidi già fluorescenti, etichette per esempiu un colorante CY5 in per esempiu duie populazioni di lipidi MBMRNA, cusì pudemu fà l'imaghjini in trè culori, cusì chì vi permetterà di fighjà distribuzione spaziale di i dui lipidi diffirenti più u MRNA. Tuttavia, questu hè qualcosa chì hè assai in a ricerca è u sviluppu avà. Iè.

[25: 59]

Nima Tamaddoni, Ph.D. 

Va bè. Dunque, ci hè una altra quistione chì tippu, scusate, chì tipu, dumande sò ghjunti è aghju da espansione a finestra. Allora, una di e dumande chì tipu d'agente di cuntrastu hè utilizatu per questa imaghjina è avete pruvatu quantum dots AIE? Pensu chì questu hè, va bè chì hè da u nostru prossimu parlante, ovviamente, è nanoparticula o nanoparticella d'oru.

[26: 39]

Dr Valerio Pereno:

Diritta. Allora, lasciami principià da a prima dumanda. Allora, l'agentu di cuntrastu hè, sapete, coloranti fluorescenti chì sò dispunibuli cummerciale. Allora, in questu casu, era CY5 per l'MRNA, u corpu P per i lipidi, ma pudete aduprà, sapete, i tinti di u pavimentu Alexa. U megliu hè prubabilmente sei quattru sette, pudete aduprà a luce di tintura, pudete ancu aduprà per esempiu GST, ma dopu avete da andà cun un anticorpu secundariu chì l'anticorpu per u GFP. Allora, finu à chì pudete etichettate i so cumpunenti fluorescente, usendu coloranti fotoattivabili, coloranti foto commutabili, pudete aduprà sta tecnica.

[27: 23]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Iè, vai avanti.

[27: 25]

Dr Valerio Pereno:

In quantu à i punti quantum, ùn avemu micca una sperienza specifica cù elli, avemu digià sviluppatu i modi di fluorescenza prima, ma hè qualcosa chì sariamu disposti à spiegà. 

[27: 40]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Meravigliosa! Avete digià rispostu à a prossima dumanda chì era GFPMRNA funziona? Dà auto fluorescenza?

[27: 50]

Dr Valerio Pereno:

Innò, vogliu dì, sì...

[27: 54]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Avanti 

[27: 56]

Dr Valerio Pereno:

In quantu à a GFP, pensu chì GFP hè veramente cool perchè puderebbe, cusì per GPF hè veramente bonu per l'imaghjini di e cellule vive, se sì, soprattuttu s'ellu avete digià tagged. In quantu à u super SU, sapete, GFP lampeghja. Allora, avete da ottene una maghjina, ùn saria micca in una risoluzione di 20 nanometri, salvu chì ùn utilizate un anticorpu per a GFP chì hè cunjugatu à una tempesta cumpatibile. Allora, sò l'opzioni chì avemu travagliatu, ci sò modi, cusì pudemu usà super SU per fighjà GFP.

[28: 29]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Va bè è l'ultima dumanda chì tengu quì è torna l'audienza pò fà dumande in i fori di Q & A chì sò l'ultima quistione per sta sessione, dice preoccupazioni per l'etichetta di tintura chì perturba a struttura LMPA intrinseca è causanu artefatti. 

[28: 50]

Dr Valerio Pereno:

Pensu chì hè un puntu veramente bonu, hè qualcosa chì avemu esploratu. Pensu chì dependeria da u puntu chì u tintura hè incorporatu s'ellu hè nantu à a furmazione o dopu è ancu a cuncentrazione relativa di, sapete, i lipidi di mori è cetara è cetara. Ma questu hè qualcosa chì serà esploratu è dipende ancu da a dimensione è u ... in fondu i stati di i lipidi stessi s'ellu hè un disordine un pocu più liquidu, u liquidu urdinatu, LMP è cetara è cetara. Dunque, tutti questi anu effetti nantu à quellu fattore, sì. 

[29: 32]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Va bè, maravigliu! Grazie mille, Valeria. Sò sicuru chì tutti anu piaciutu sta discussione, assai entusiasmati, parleranu prestu. 

[29: 41]

Dr Valerio Pereno:

Meravigliosa! Ne avete più, mandatemi un email. Cool!

[29: 44]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Iè, assolutamente! Ragazzi di l'altra parte, avemu unu chì principia avà.

Cuntatta ci