Dr Arote Rohitas

Seoul National University

U duttore Rohidas hà finitu u so Ph.D. in Biotecnologia in 2009 cum'è Brain Korea 21 Fellow (2005-2009) da l'Università Naziunale di Seoul, Republica di Corea. Dopu questu, hà travagliatu cum'è un associatu di ricerca postdoctorale in l'Istitutu di l'Agricultura è e Scienze di a Vita di u College of Agriculture and Life Sciences à l'Università Naziunale di Seoul, Corea di u Sud. Da dicembre 2010, si trasfirìu à a Scola di Odontoiatria, Dipartimentu di Genetica Molecular, Università Naziunale di Seoul. U prufessore Arote hà esploratu i biomateriali, a nanobiotecnologia, a nanomedicina per a terapia genica, l'applicazioni di consegna di droghe per u cancer, e malatie neurodegenerative è e malatie inflammatorii intestinali. Attualmente, u Prof Arote travaglia cum'è Prufessore Associatu in u Dipartimentu di Genetica Molecular. L'Istitutu di Ricerca Dentale, a Scola di Odontoiatria, l'Università Naziunale di Seoul, è u so gruppu di ricerca perseguenu diversi prughjetti di ricerca in nanomedicina per sviluppà nanomateriali avanzati per applicazioni di terapia genica è sistemi di consegna di droghe basati in nanoparticelle (DDS) per u trattamentu di u cancer, i disordini neurodegenerativi è ancu l'usu di nanoparticelle. per l'imaghjini è a teranostica.

4 d'Aug 2021 Presentazione à a Cunferenza Globale per Nanoparticelle Lipidiche è Altri Nanocarriers Non-virali

Sviluppu di Nanomateriali Multifunzionali per Applicazioni di Terapia Genetica

Trascrizione di discussione:


T&T Scientific Dr. Arote: Sviluppu di Nanomateriali Multifunzionali per Applicazioni di Terapia Genetica

[00: 12]

U duttore Rohidas

Grazie. Allora, ti ringraziu per avè invitatu à stu particulare foru Scientificu T&T di sta cunferenza particulare. Oghje presenteraghju tuttu u nostru travagliu di ricerca ciò chì avemu fattu in una dicada o più. Dunque, si tratta tipicamente di u sviluppu di biomateriali, in particulare per l'applicazioni di terapia genica. Allora, sparteraghju u screnu, un minutu.

[00: 41]

Nima Tamaddoni, Ph.D.

Iè. Duvete esse capace.

[00: 50]

U duttore Rohidas

Iè, questu hè. Ebbè, dice, speru chì tutti ponu vede u slide. Dunque, avemu travagliatu specificamente nantu à tutti i diversi tipi di biomateriali, u nanomateriale per l'applicazione di terapia genica. Dunque, hè una consegna di DNA, RNA, RNA di cellula, è ancu tutte e proteine. Allora, andendu à i dettagli cum'è tutti sapemu una storia di consegna di geni, cum'è in casu di, ovviamente una generazione, cum'è avemu tutti questi sistemi di consegna di droghe convenzionali senza alcun tipu d'applicazioni particulari, ma poi venenu à l'applicazioni specifiche è cuntrullendu u liberazione di e droghe da a matrice di droga, avemu una seconda generazione chì hè una consegna di droga mirata o cuntrullata è quì pudemu cuntrullà i relè di droghe chì sò assai, chì anu un valore PK bassu cum'è l'altri. In verità, pudemu esse facilmente chjaru da u corpu è per evità l'amministrazione ripetuta è a generazione trè ovviamente hè sistemi di consegna di geni induve pudemu usà tuttu questu àcitu nucleicu, terapie cum'è DNA, RNA, SHRNA, SIRNA, è ancu micro RNA, è ancu avà sò ghjuntu, l 'ultimu tecnulugia chì hè un crisper geneticu, crisper Cas9. Cusì, cum'è tutti sapemu sta terapia genica, ùn hè nunda, ma a cullizzioni di diversi tipi di approcci per u trattamentu di e malatie umane. Allora, in i nostri geni, i nostri struzzioni per a sintesi è u cuntrollu di e produzzione di prutezione, chì funzione per mantene l'omeostasi di ogni cellula? Dunque, a sequenza di geni chì serà cambiata causata da i diversi elementi chì risultati in l'evoluzione umana

Per d 'altra banda, alcuni cambiaranu pruvucarà a produzzione di prutezione disfunzionale è i risultati chì qualchì volta risultati in una cellula malata o cundizioni anormali o qualchì volta in un mortu. Allora, una volta chì una prole umana principia un eserciziu indipendente, u pianu geneticu ricevutu da i so genitori determina parechji aspetti di a strada, u cursu di a so vita, è chì u tipu di malatia l'affetterà. Dunque, queste sò tutte l'applicazioni terapeutiche di geni. Allora avemu da correggerà ciò chì u genu sbagliatu hè statu prisenti in u corpu chì causa a malatia particulari. Cusì, cum'è sapemu chì ci sò diversi tipi di applicazioni di sta terapia genica. Cusì, più recentemente i cumpunenti genetichi di parechje altre malatie cumuni sò stati stabiliti cum'è u cancer o a malatia di u cori è a diabetes. Dunque, assai di sti anormalità necessitanu stimulazioni ambientali per inizià, ma senza a predisposizione genetica, a malatia puderia mai sviluppà. Dunque, questi sò u tipu di ereditari è l'equazioni sò u scopu principale di a terapia genica.

Dunque, cum'è tutti sapemu, in realtà ùn aghju micca ripetitu più in dettagliu, ma poi cum'è un basicu, cum'è stu mecanismu di a terapia genica cum'è l'ADN è l'acidi nucleici sò di natura ionica, cusì avemu bisognu di i polimeri cronichi per ligami ionicamente. in un cumplessu è dopu stu poliplexu particulari chì chjamemu un complexu di polimeru di DNA o cumplessu di trasportatore di DNA, va nantu à a superficia cellulare è, secondu questi tempi, è ancu u statu di limitazione di u ritmu chì chjamemu, si assorbe nantu à a superficia cellulare è attraversa u membrana plasmatica è subisce l'endocitosi. Allora, questu endosoma, endosoma precoce tardi è dopu probabilmente in quellu tempu, se a carica o a carica di polimeru di DNA esce da l'endosome rapidamente, allora hè abbastanza bonu per entra in u nucleu è s'ellu ùn esce micca da l'endosome. ancu hè tardu endosome allora infine porta à u lisosoma, è dopu a degradazione. Allora, a nostra intera appiicazioni di terapia genica è a cuncepimentu di diversi tipi di biomateriali è trasportatori Nano dipende da tutti issi passi particulari, cumu si passanu sti nanoparticuli in questa figura particulare? Dunque, ci sò quattru elementi principali di a consegna di geni, cum'è una malatia mirata, avemu un genu terapeuticu, avemu un trasportatore di genu è una espressione genica infine. Allora, trà questi quattru, ci focalizemu principalmente nantu à u sviluppu di u trasportatore di geni, chì hè ciò chì avemu un tipu di diversi. Dunque, quì sapemu chì ci sò vettori virali è vettori non virali. Dunque, finu à avà, parechji scientisti anu riportatu sti retrovirus, virus longu, virus Adeno è tutti i diversi tipi di vettori virali chì anu un risultatu assai successu, in particulare in quantu à i geni di consegna à u situ di destinazione. A parte chì anu una varietà di svantaghji per via di a so immunogenicità, toxicità, o carcinogenicità, o self-replications o qualchì volta a mutagenesi inserzionale è cusì. Allora, i sustituzzioni anu focu, vogliu dì chì hà cambiatu a so vista versu i vettori non virali, probabilità, assai lipidi, nanoparticuli o qualchì volta DNA nudu ancu, qualchì volta in certi casi funziona bè è a cumminazzioni di lipidi è polimeri chì hè u lipopoliplexi. Allora, finu à oghje, tutta sta era, ci sò diversi tipi di virus utilizati in prucessi clinichi? È avà in l'ultimi anni, diceraghju prubabilmente cinque anni o ancu settanta deci anni intornu à questu tempu, ci sò assai vettori non virali sò ancu in u prucessu clinicu, è sò assai riesciuti è sta cunferenza particulari hè nantu à u lipidi. nanoparticule, cusì da sta pandemia prubabilmente in un paru d'anni, pudemu vede stu tremendu usu di nanoparticuli di lipidi per a terapia di l'acidu nucleicu.

Allora, in casu di u genu per esse furnitu cù successu, avemu una barriera extracellular, barriere intracellulare. Dunque, una volta superendu sti barrieri extracellulari cum'è questu à l'attaccu di u nucleu chì hè un sistema di circulazioni o imballati stretti, e cellule endoteliali impediscenu a volte a diffusione, è ancu qualchì volta questi sistemi endoteliali reticulari chì sguassate facilmente i materiali. Allora, una volta chì avemu superatu queste barriere è questi passi particulari cuncependu un trasportatore versatile o certamente micca un trasportatore. Pudemu superà è pudemu ottene un successu in a consegna di geni à u latu di destinazione è dopu una volta questi geni cù i polimeri cum'è u polyplex passa in a cellula, dopu l'endocitosi in dui, trè stadi diffirenti. In particulare in u PH acidicu è ancu l'endosomes tardi, pocu tipu di neutrali versu u neutru. Allora, sti tipi di tecnicità, se pudete ottene in un modu specificu, pudemu esse capace di ottene una bona trasfezzione è una trasfezzione megliu, è avè una espressione genica megliu. Cusì, cum'è pudemu vede a cronologia di a terapia genica da u 1990 in settembre, u primu rapportu di u trattamentu successu di i canali di u cervellu è i pazienti chì cù stu sindromu di immunodeficiency cumminatu severu chì hà una carenza particulari di adrenocindiamine.

Dunque, da tandu, in realtà, ci sò parechje storie di successu di sta terapia genica eccettu sti dui scatuli neri chì pudemu vede in u ghjugnu 1999 è l'ottobre 2002, induve ci era a morte di i pazienti durante i prucessi clinichi. Allora, ci sò state strette limitazioni sò state messe à u genere perchè assicurendu tutta a sicurità? Dunque, in quantu à qualsiasi materiale terapèuticu di genu induve vulemu sviluppà, cusì avemu da pensà specificamente à questi trè fattori maiò, cum'è a specificità, l'efficacità è a sicurità. Cume sapemu chì questu hè specificamente assai impurtante, cum'è micca solu a natura di e cellule desiderate deve esse destinata è micca a cellula sana per entra in u corpu. L'efficacità hè ancu un paràmetru assai unicu induve pudemu avè una dosa chjuca è l'effettu altu è a sicurità infine hè cum'è tutti i materiali, tutti i vettori è i sistemi chì avemu aduprà deve esse biocompatibile, micca tossicu, micca immunogenicu. è ùn deve micca generà alcun tipu di furmazione di tumore. Dunque, tenendu in mente tutti questi fattori, avemu decisu di utilizà un trasportatore cum'è un copolimeru di politecnicu perchè sapemu chì u polietilene significa qualcosa cum'è un polimeru standard d'oru unicu è d'oru in casu di a terapia genica non virale è hè stata largamente usatu in vitro, in vivo oltri è in da differente tipi di radiche di amministrazioni. Ma u svantaghju di stu polietilene hè chì hè un tossicu è ùn hè micca biodegradable è per quessa ùn hè micca capaci di sguassà facilmente u corpu. Allora, una volta dipositu, crea assai toxicità, è ancu per via di l'alta densità di carica chì hà, vogliu dì. Dunque, interagisce cù i diversi tipi di cumpunenti di sangue è e cellule non-target, è infine porta à a toxicità.

Dunque, avemu decisu di utilizà i polimeri. Vogliu dì sintetizà i polimeri, polimeri di polistirene iperbrancu cù u polietilene di pisu molekulari bassu. Vogliu dì chì l'altu polimerizazione molekulari hà avutu una alta toxicità, cusì avemu decisu di utilizà un mezzu polifenolu di pesu moleculare bassu è i copolymers di diversi monomeri cum'è polycaprolactone o glycerol. Dunque, avemu una longa biblioteca di i polimeri di glicerol o di zuccaru. Tutti issi polistireni significati seranu, questi sò tutte e cose, è anu un ligame di ester, cusì sò assai boni soluble in acqua, anu una cundensazione di DNA megliu è ancu per via di a prisenza di u PI, avemu una alta capacità di buffering è , sapete, ultimamente a so fuga endosomale. Dunque, u nostru primu prughjettu era qualcosa di sviluppà i polimeri basati in policaprolactone cù l'aiutu di poliuretani di pocu pesu moleculare. Dunque, quì, cum'è sapemu, stu polycaprolactone hè un rami non tossicu idrofobicu è bio regulare, cusì u polimeru USFD Afroed. Dunque, u copolimeru di sta polycaprolactone è l'amina di polietilene portanu à a sintesi di questa amina di poliester chì serà biogradable, averà una alta efficienza di trasfezzione è una toxicità alta ridotta. Allora, avemu decisu di utilizà stu diacrilatu di polycaprolacton cù a molécula di 530 nanometri ... Scusate. 530 Dalton, da a semplice reazione di micro addizione, sintetizemu questa ammina di poliester. Cunfirmemu a so sintesi per RMN è tutte e tecniche spettroscopiche.

Avemu trovu chì stu polimeru particulari hà una veramente una bona mezza vita chì hè quasi 4.5 à 5 ghjorni. Dunque, hè l'applicazioni finali ancu per a consegna di liberazione di cuntrollu. Havi una dimensione di particella menu di 200 nanometri chì indicanu chì hè un candidatu maravigliu per u trasportu intracellulare è ancu u potenziale zeta è a so carica di superficia porta, vogliu dì chì mostra chì hà una carica di superficia moderata o in u limitu per pudè. si assorbe sulla superficie delle cellule idrofobiche. Dunque, avemu trovu chì stu polimeru sintetizatu hà una bassa toxicità è tuttu questu 293 FGM è una linea cellulare in tutte e diverse cuncentrazioni, vogliu dì in modu grossu dipendente. Ma in fine, se paragunate cù a minera di polietilene cù 25 kilohertz pusitivi, pudete vede chì hè assai tossicu, ma paragunatu cù quellu trasportatore mostra una bassa toxicità è una libertà di cellula assai megliu. Quasi circa 80 per centu è questu hè un bonu signu per andà ancu per i studii animali. Allora, avemu verificatu l'efficienza di trasfezzione da a luciferase usendu u PGL3 cum'è pusonu un genu è in tutti questi trè linee di cellula diffirenti hè statu trovu chì stu polimeru particulari chì hè in diversi, trè polimeri diffirenti avemu usatu diversi rapporti di alimentazione, chì mostranu. u signu altu efficienza transazzione paragunatu cù lipopectamine è dinù PI 25, chilo Dalton P comu un cuntrollu pusitivu. Cù una altra regione di rapportu cum'è un GFP, avemu calculatu, avemu trovu chì utilizendu u citometru di flussu ancu, cum'è mostra un trenu simili è indica chì a superiorità di u trasportatore nantu à i cuntrolli pusitivi. Allora, per l'errori di amministrazione cù l'usu di GFPN2, avemu truvatu chì una espressione genica particulare di fluoriscenza dopu l'amministrazione di l'aerosol, hè ancu megliu cà u PI 25 kilo Delta hà un cuntrollu pusitivu. Dunque, tuttu ciò chì indica chì, per via di a presenza di l'idrossi stu ligame estere, u polimeru ùn hè micca riduzzione di alcuna toxicità è, in modu simile, hà una capacità di buffering elevata ancu per via di a presenza di spina PI.

Dunque, mostra ancu una gravità in a trasfezzione. Allora, più tardi, avemu decisu di utilizà u PG cum'è linker è cunjugate l'acidu folicu perchè finu à questu stadiu ùn avemu micca un targeting specificu. Allora, quì avemu decisu di andà per u modu specificu per mira à i receptori di folate. Dunque, avemu decisu di cunjugà l'acidu folicu à stu polimeru particulare di polycaprolactone PI. Dunque, PG hè stata utilizata cum'è linker, cum'è sapemu chì PG hè una molecula idrofila è di frutta non tossica è aumenta a solubilità è ancu a stabilità, cusì hè a ragione chì in realtà avemu decisu d'utilizà stu pezzu particulare cum'è un pezzu. linker. Allora, inizialmente usemu un pocu PG moleculare altu chì hè un PG bifunzionale, è hà una molécula di 5000 Dalton. Dunque, questu hè u tipu di schema di cunjugazione di questu àcitu folicu à u polycaprolactone à u copolimeru PI. Allora, inizialmente avemu attivatu l'acidu folicu cù questa chimica GCCNHS è questu l'acidu folicu attivatu in u PH basicu, usendu piridina chì avemu cunjugatu à questu PG bifunzionale chì hè 5000 Dalton pesu moleculare. Allora, stu folate PG chì avarà stu ligame amide hè statu aghjuntu à questa amina di poliester, u nostru trasportatore chì hè catalizzatore EDCNHS è questu hè una struttura rappresentativa induve pudemu vede a parte di l'acidu folicu à a fine particulare. Dunque, avemu cunfirmatu a sintesi per RMN è hè statu trovu chì quasi 11.2 mole per centu di l'acidu folicu hè stata cunjugata à stu polimeru chì hè abbastanza abbastanza per destinà i receptori di folate in a cellula.

Dunque, quì cunfirmemu l'efficienza di trasfezzione cù è senza polimeri di l'acidu folicu è avemu trovu chì ovviamente i polimeri conjugati di folate anu un altu vantaghju superiore sopra i polimeri non-folati chì indicanu chì hà un receptore specificu fattu per l'applicazione di endocitosi. In seguitu, avemu sceltu cellule chì sò abbundanti in l'acidu folicu è chì sò menu in l'acidu folicu cum'è FJ2 è KB. Dunque, KB hè una linea cellulare di carcinoma di bocca induve i receptori di folate sò sopra espressi in numeru abbundante. Cusì, hè statu trovu chì sta linea cellula particulari pudemu vede a diffusione di trasfezzione hè assai, assai altu è questu hè un tipu d'appiecazione chì indica stu particulari, u nostru traspurtadore seguita stu percorsu interceptors reciprocated. Dopu avemu ancu decisu di bluccà quelli receptori di folate da l'acidu folicu esternu è dopu à u bluccatu avemu trasfettatu di novu e cellule. Allora, pudemu vede quì in a figura C chì cù è senza l'acidu folicu, a diferenza. Dunque, sta figura mostra chì stu sistema particulari seguitava u materiale di u receptore in u situ di questu, specificamente per una strada cumpleta è era una bona applicazione. Dopu dopu avemu falatu più in là cù un altru trasportatore chì hè un trasportatore basatu in glicerol è induve avemu usatu u tempu di glicerol, calculate. Come tutti sappiamo, il glicerolo è un polimero non tossico, idrofilo e biodegradabile ed è inoltre osmoticamente attivo. Allora, di novu in u listessu modu, usemu l'amina di polietilene di pisu molekulari bassu è l'amina di poliester hè stata sintetizzata da a reazione di micro addizione. Hè statu cunfirmatu da e tecniche spettroscòpiche cum'è NMR è avemu trovu tutte queste proprietà biofisiche cum'è a mezza vita è u putenziale zero, è ancu a dimensione di particella. Quessi sò in u limitu è ​​quantunque età sopra à l'altri sistemi. Dunque, trasfezzione, avemu truvatu chì, in casu di trasfezzione, tutte queste linee di cellule anu G2 hela è ancu 293.

U polimeru mostra una tendenza assai bona in quantu à a trasfezzione in una manera dipendente da a dosa, partendu da questi rapporti 5, 10, 20, 30 NP, è ancu utilizendu a GFP per u citometru di flussu. Allora, dopu l'amministrazione di l'aerosol in i semi bulk, dopu à l'ora di 48 di u tempu di espressione genica, i topi sò stati disseccati è truvaru chì stu polimeru GDMPI chì hà una trasfezzione alta è ancu dì a fluoriscenza verde di u GFP cumparatu cù u pusitivu. cuntrollu chì hè un PI25k. Dunque, questu hè di novu un modu micca specificu, allora in una categuria simile avemu un altru trasportatore sintetizatu chì hè basatu annantu à l'acrylate di glicerol. Dunque, postu chì questu alcolu di zuccaru, cum'è glycerol di metacrilate, glycerol diacrilatu, glycerol tri metacrilate, è ancu più cum'è lactitol, manitol, xylitol, tutta questa biblioteca di l'alcool di zuccheru, in realtà avemu sintetizatu cù successu più avanti è dopu avè un boni risultati in termini di consegna di geni. Allora ci hè un altru trasportatore novu chì hè u lactol. In modu simili, avemu sintetizatu in modu assai megliu è successu è ùn era micca signu di ogni tipu di toxicità ancu à alta cuncentrazione cumparatu cù i cuntrolli pusitivi è avemu trovu chì, per via di a prisenza di questu, vogliu dì l'alcohol di zuccaru, stu trasportatore particulare. anu una specificità per questi receptori speciale di glicoproteini in u fegatu.

Dunque, postu chì hè un alcolu di zuccaru è in u fegatu e cellule parenchimatiche di u fegatu sottu, sopra esprimenu stu prublema cum'è receptore di glicoproteina. Dunque, questu hè particularmente un mecanismu chì avemu tenutu in mente è dopu decisu di mira à u cancru di u fegatu. Allora, inizialmente avemu sintetizatu stu trasportatore particulari usendu u lactitol è poi facennu u diacrilatu di lactorel è dopu in più stu diacrilatu di lactorel hè statu aghjuntu à questu ramu, PI cù a reazzione di l'addizione di Michael. Allora, stu lactitol particulari o cum'è un gruppu idrossilu liberu, una parte particulare hè rispunsevuli di sta parte stimulanti di l'assunzione di caviar è a basa chì hè u centru cintrali hè u ligame extra, hè rispunsevule per l'idrolisi è hè una parte degradable. Allora ancu ci hè un polimeru longu chì pudemu avè a degradazione in questi punti particulari è a parte di a funziunalità di l'amina hè rispunsevule per u ligame di l'ADN. Cusì, in questu modu, sta carriera hè stata cuncepita è dopu avemu cunfirmatu a toxicità è e diverse linee di cellule è hè statu trovu chì ancu à una cuncentrazione alta cum'è un ratio 30 NP, pudemu vede ancu 80 per centu di l'area o 90 per centu di a viabilità cellulare, chì indica chì pudemu usà stu traspurtadore per a trasfezzione cellulare in e cellule FG2. Cusì, in vitro avemu trovu chì quasi ci era 13 volte più altu reciprocu, aumentu di trasfezzione luciferase più altu hè statu osservatu. Allora, più tardi avemu pensatu cum'è s'ellu hè veramente polimeru questu, stu polimeru hè veramente seguitu, questa via di endosaresi di recipromator. Cusì, avemu bluccà sta cellula parenchyma tic, I dì u fegato hannu cellula G2 da u galactose esterni è ancu à 10, 20 è 40 millimole cuncintrazzioni usu. Pudete vede quì a tendenza decrescente di a trasfezzione. Dunque, questu indica chì, cum'è una volta, bluccamu quelli receptori glicopotenti extra, da a galactosa esterna. Vogliu dì materiale esternu, cusì ùn ci hè micca un aumentu di a trasfezzione. Dunque, sta strada indica, questu esame di cumpetizione indica chì stu polimeru basatu in l'alcool di zuccaru chì hè un polimeru basatu in polielectrol hà dimustratu l'endocitosi fatta da u receptore per u trattamentu di u cancru di fegatu.

Ebbè, per via di a prisenza di sta spina di PI, avemu un effettu di spugna di protoni è cum'è tutti sapemu chì una volta bluccà sta spugna di protoni usendu sta bactylomycin, ùn pudemu micca ottene una alta efficienza di trasferimentu. Allora, in quantu à u JP Bear chì hà, avemu dimustratu stu effettu particulari in 1997. Allora, questu hè di novu, sempre hè assai attivu è pudemu vede chì per via di a prisenza di PI, a capacità di buffering hè assai bassu è cun Questa capacità di buffering di PI pudemu facilmente, cuntanu l'endosome è u cuntenutu hè liberatu in u citosol. Allora, cù questu traspurtadore, quandu avemu avutu stu successu in vitro, avemu decisu di cunjugà una sonda moleculare chì hè SI 5.5 è poi consegnata à questi topi da a distribuzione d'interferenza cum'è una biodistribuzione normale è sta funzione vulemu solu verificà quale organi. sò stati più mirati. Dunque, pudemu truvà chì in realtà u fegatu hè unu di i migliori di l'urganu chì hè più miratu da stu trasportatore Nano. Dunque, indica a specificità per questu fegato, cusì avemu decisu di andà per più utilizendu ... a so ironia, u prugettu hè in corso avà. Allora u prossimu hè basamente da questu orbitale. Allora, u prossimu traspurtadore hè da u sorbitol, cusì hè digià publicatu da u duttore Arif-ul-Islam chì era in Harvard è pensu chì oghje si unisce à sta sessione.

Dunque, hà digià signalatu stu trasportatore particulari è hà un grande successu per via di questu ughjettu particulari, pudemu vede quì questa fuga endosomale, una menu toxicità cellulare è ancu evita a degradazione di l'elettroni per via di questa alta capacità di buffering è u targeting di sta parte particulare. . Allora, sti tutti i paràmetri, ciò chì veramente avemu bisognu di un trasportatore particulare per sviluppà un sistema di terapia genica di successu. Allora, stu dimetilatu orbitale hè stata utilizata in questu passu di sintesi particulari è dopu avemu usatu un polifenoluminu lineale quì da u micro aghjuntu, pudemu vede quì sta parte di trasportatore chì hè chjamata una parte di trasportatore PSOAT chì hè stata sintetizzata da stu diametru orbitale è u polietilene di pisu moleculare bassu. Dopu dopu avemu cuntinutu à aumentà una più specificità cunjugating l'acidu folicu. Allora, quì ancu di novu cum'è, sapete, avemu cunjugatu u traspurtadore di l'acidu folicu è dopu decisu di andà per mira à i receptori di folate. Allora avemu usatu l'avversariu cum'è un SIRNA induve, questu aperto in realtà paralizeghja a disfunzione mitocondriale è infine porta à l'apoptosi. Allora, quì da u western blot pudemu vede l'espressione di questa proteina O-Parma chì hè stata regulata in quantu à l'altri polimeri, altri candidati è u numeru di tumuri chì pudete vede quì, diminuendu u numeru di tumuri indica chì e cellule sò ... i tumuri sò sottumessi à l'apoptosi è paragunatu cù u cuntrollu è ancu a parte scramble. Allora, scramble u so RNA. Dunque, questu hè un tipu di studiu comparativu chì indica chì stu trasportatore particulari hè digià statu signalatu per a consegna di DNA cù successu, ma quì avemu usatu per u SIRNA. Dunque, sta parte particulare in realtà di a ricerca hè in cumunicazione avà. Dopu una altra parte, l'ultima parte in realtà solu riassumeraghju rapidamente. Allora, ci sò i dui novi polimeri chì avemu aduprà avà è avemu sintetizzatore è caratteru ancu, ci hè un diuretin dimethylate, un altru hè un triton glycol dimethylate. So, sti dui traspurtadore hannu un unicu, specificità ch'elli sò rispunsevuli; sò furnite materiale à u sistema nervu, in particulare per a microglia.

Allora, cum'è tutti sapemu sta polarizazione microgliale, una volta attivate sta microglia perchè i microgliali sò e cellule immune di u sistema nervu. Allora, ci sò, dopu l'attivazione o polarizazione di sta microglia, ci sò dui tappe di u microbicu chì hè M1 è M2. Allora, M1 hè rispunsevuli di e pruprietà proinflamatorii cum'è danni o morte di cellula è cusì è ci hè l'altru stadiu chì hè M2 chì hè antiinflamatori; hà pruprietà intermedie cum'è a neurogenesi per a riparazione o tipu di una nova sintesi di e cellule. Dunque, e duie fasi di a microglia anu i so vantaghji, è sò assai impurtanti per mira è polarizà sta microglia. Allora, quì avemu decisu di utilizà stu dui trasportatori particulari chì hè un tipu di polimeru basatu di diuretin dimethylate è un altru hè un dimethylate di triphylline glycol. Dunque, stu polimeru in u modu simili, sintetizemu caratteristiche spettroscòpichi bè, verificate a toxicità è ùn ci hè nisun segnu di toxicità, verificate ancu i paràmetri fisichi chimichi cum'è a dimensione di particella è u putenziale zeta, è questi sò assai unichi è fantastichi per aduprà per questu. consegna intracellulare.

Allora, quì noi, inizialmente avemu usatu questu per verificà l'efficienza di trasfezzione è dopu dopu avemu continuatu ... più tardi avemu cuntinuatu à aduprà quelli per e linee di cellule specifiche di microglia. Je veux dire le mélange, la culture cellulaire primaire du mélange de cellules gliales. Allora, quì da l'amministrazione intratecale, inizialmente avemu verificatu a trasfezzione in casu di e linee di cellule primarie di microglia mischiate è dopu avemu decisu di utilizà SRNA per mira à a microglia utilizendu questa amministrazione intratecale. Dunque, inizialmente usemu un microgrammu è cinque concentrazioni di microgrammi è comparativamente usemu cum'è quale hè u megliu. Allora, usendu i cinque microgrammi, cinque microgrammi è ancu un microgrammu, ùn ci era micca assai differenza truvata quì. Dunque, ugualmente a microglia, l'astrociti è ancu l'altri neuroni eranu destinati. Allora, quì u nostru scopu hè di mira solu una microglia ma micca l'astrocyte. Dunque, avemu decisu di andà à utilizà un peptide specificu o anticorpi chì sò rispunsevuli di ... chì sò alta specificità per u microbicu. Ma prima chì avemu avutu un, ancu quandu in u tipu di risultati prima iniziali, avemu trovu chì hè qualcosa assai specificamente destinatu à a microglia è micca assai cuntenutu o micca assai percentuale di l'astrociti è ancu i neuroni sò destinati. Dunque, ancu à bassa cuncentrazione cum'è un microgrammu, cusì un microgrammu quì da quì in avanti usemu per stu studiu particulari di e cellule è poi di novu cuntrollemu a trasfezzione in e cellule primarie miste chjaru quì è hè statu trovu chì aghju avutu ancu un rapportu 20 è 30 chì hè u rapportu di input più altu, pudete vede stu polimeru particulari chì hè un dimetilatu di diossidu di urethane. Stu traspurtadore mostra assai boni segni di trasmissione quasi 20 à 30 volte più altu di trasfezzione cumparatu cù PI25 Dalton. Dunque, questu indica a superiorità di u trasportatore cumparatu cù l'altri trasportatori è ancu u cuntrollu pusitivu cum'è una lipofactamine chì hè un mercatu è dispunibule cummerciale. Dunque, questu indica chì, di novu, a cellula neuronale perchè quelli sò di novu hè assai difficiuli di trasfettà cumparatu cù l'altri linii di cellula cum'è BB à a linea cellulare.

Tramindui u polimeru mostra una alta efficienza di trasfezzione in tutte e cuncentrazioni pussibuli ancu i 5, 10, 20 è 30 in una dosa diversa. Indicà chì questi sò tutti i tipi di una biblioteca di poliester in i trasportatori di basa è i trasportatori di zuccaru basati in alcolu, cum'è un polycarpalactin è u glycerol di methylate, glycerol tri methylate sorbitol è avemu ancu u xylitol, manitol è ancu erythritol. Dunque, questi sò un tipu di trasportatori basati in zuccheru, basati in alcolu di zuccaru è avemu una biblioteca enormosa è tutti sò stati usati in vitro è innovatori. Dunque, vogliu solu dì specificamente chì una capacità unica di stu poliester significa per mira à a microglia in u cervellu. In verità, u cervellu hè una piattaforma assai significativa per sta malatia neurodegenerativa è avà travagliemu nantu à stu dolore neuropaticu, ferita cerebrale traumatica è ancu questa ferita di a spina. Allora, grazie assai per a vostra attenzione. Allora, questi sò i nostri cullaburatori da Corea è oltremare. Grazie. Grazie per a vostra attenzione.

[29: 49]

Intervistatore

Iè. Grazie mille, hè assai informativu. Avemu uni pochi di dumande. U primu hè grande parlà unu di i slides hà dettu l'amministrazione di l'aerosol, perchè a strada inalazione è micca Ivy subcutaneous o intramuscular?

[30: 10]

U duttore Rohidas

Ebbè, Ivy prubabilmente di novu cum'è avemu bisognu di una cuncentrazione assai chjuca per verificà, in casu di Ivy è ci hè una alta probabilità di ancu morte o vittime. Ma postu chì l'aerosol, perchè l'aerosol perchè sapemu chì u pulmone hà una superficia alta, cusì hè megliu è hà per via di a superficia alta, pò esse ancu più pussibule di andà è avè più efficienza di trasfezzione è ancu, sapete. l'area da travaglià per l'espressione genica. Dunque, avà capiscu chì in realtà questu era un travagliu, pensu chì hè assai tempu, ma avà possu vede chì in casu di a pandemia di COVID, probabilmente se pudete aduprà in particulare geni o tipu di SRRNS per cumbatte u COVID, questu particulari, in casu di l 'amministrazzioni aerosol, stu tipu di un traspurtadore prubbabbirmenti hannu un altu età. Vogliu dì chì prubabilmente avarà un successu in casu di l'amministrazione di l'errore, una speculazione solu. 

[31: 11]

Nima Tamaddoni, PhD

Iè. Va bè, cusì ci hè un altru, ci sò più di 300 consegna di geni, imagine candidati in usu clinicu per un virus adeno-associatu è pocu è mercatu. Quanti usi di consegna di geni ci sò per i trasportatori basati in lipidi polimeri in a clinica è in u mercatu? Grazie.

[31: 32]

U duttore Rohidas

Ebbè, recentemente, vogliu dì chì sta dicada particulare hà vistu assai surge di questi trasportatori non virali postu chì anu una, ci hè una grande varietà di u scopu. Vogliu dì chì ci hè assai spaziu per e mudificazioni in modu diversu, cum'è secondu e esigenze di a malatia, cusì hè unu di i migliori vantaghji, ma in casu di i virus ùn pudemu micca avè quellu. In novu, l'autoreplicazione hè un svantaghju maiò è limitazioni per tutti i scientisti di a scienza per fucalizza nantu à questu hè u mutivu chì in realtà u cambiamentu hè statu focalizatu versu i trasportatori non virali, ci sò assai, tante da chì partenu da i cani. electric, cani hè unu di i primi nano medicina. Vogliu dì chì u materiale hè statu utilizatu in longu ritornu. Ma da tandu dinò in casu di a terapia genica, ci sò assai portatori di terapia genica intornu à u prucessu clinicu, è in particulare muderni è poi lipidi. Iè 

[32: 26]

Nima Tamaddoni, PhD

Iè. Dunque, una altra quistione, furnisce e formulazioni per amministrazione intra fecale hè dolorosa. Cunsiderate l'ispezione orgogliosa di veiculi di consegna alternativi? 

[32: 40]

U duttore Rohidas

Hè una bona quistione perchè à u puntu iniziale in realtà avemu pensatu cum'è lascemu di mira à a microglia, cusì piuttostu cà aduprà a circulazione sistemica attraversendu u BBB, avemu pensatu chì avemu inizialmente questu, sì u nostru trasportatore hè veramente destinatu à a microglia o micca perchè. in questu casu particulari, avemu a destinazione specificamente a microglia, micca l'astrocyte, cusì hè u nostru scopu principale. Allora, inizialmente avemu pensatu à avè l'intrathecal è assulutamente hè un dolore. Hè bisognu di una cumpetenza ancu per furnisce quelli sistema Nanos particulare. Dunque, avà ottimisimu in realtà l'applicazione sistemica utilizendu a circulazione di u sistema è attraversendu u BBB. Allora, quì in realtà avemu scupertu u lipophilicity particulare di u traspurtadore ancu perchè ci vole à avè, una volta chì sò stati utilizati per a traversata BBB, attraversà a barriera di a banda di sangue. Allora, sì, hè in pipeline.

[33: 37]

Nima Tamaddoni, PhD

Assai bè! Va bè. Chì ne pensate per quessa chì e formulazioni Nano polimeriche cum'è PEI chì hè in l'area di ricerca per parechji decennii ùn sò micca aghjurnati o affettati è ùn sò micca dispunibuli per l'usu clinicu cum'è IMPs avanzatu recentemente? 

[33: 58]

U duttore Rohidas

Ebbè, PI solu hè ovviamente hè assai tossicu. Hè assai bonu in trasfezzione, ma hè tossicu ancu per via di a so non-biodegradabilità, per quessa, ùn ci hè micca manera chì pudemu usà u PI cum'è hè. Ma allora ci sò parechje applicazioni cum'è copolimeri PI chì utilizanu ancu altri polimeri diversi. Allora, sti copolymers avè avutu un successu assai bonu ancu u lab langer di bob, in realtà longu, in fattu, mi devu ricurdà, pensu chì era in u 2002 stessu, anu publicatu un documentu in Jax è mostranu quasi decimila polimeri o I. significa, scusate duimila polimeri, una biblioteca di per screening di rapportu duru è quelli sò tutti cum'è ovviamente vogliu dì funzioni è ancu u polimeru basatu in PI. Dunque, ci hè assai travagliu in i polimeri basati in PI, ma sì cum'è un PI o solu PI, ùn ci hè micca successu. Vogliu dì, scusate, ùn ci hè micca chance di tipu di salvezza perchè a toxicità hè assai alta in casu di u PI.

[34: 57]

Nima Tamaddoni, PhD

Dr Rice, ti ringraziu assai per u vostru tempu, era assai informativu, è aghju apprezzatu. Ci hè circa, avemu una altra sessione Q / A chì và per un'altra 15 minuti o più da l'altra parte. Ma vulemu ringrazià vi per u vostru tempu è a vostra capacità di risponde à tutte e nostre dumande, assai ubligatoriu vi ringraziu assai.

[35: 17]

U duttore Rohidas

Grazie.

[35: 17]

Nima Tamaddoni, PhD

Grazie tante.

[35: 18]

U duttore Rohidas

Ti ringraziu assai.

[35: 19]

Nima Tamaddoni, PhD

Grazie tante. Chì ora hè quì ?

[35: 20]

U duttore Rohidas

Ebbè, hè 12:20 in India.

[35: 27]

Nima Tamaddoni, PhD

Grazie tante. Grazie.

[35: 30]

U duttore Rohidas

Grazie. Ti ringraziu assai per avè me quì. Grazie mille, aspetta per interagisce cun voi. Grazie. Grazie.

[35: 37]

Nima Tamaddoni, PhD

Ciau. 

[35: 08]

Intervistatu

Avvedeci.

Cuntatta ci